UNA QUESTIONE NON SOLO PERSONALE, MA CULTURALE

Il razzismo è un problema strutturale, radicato nella cultura che ci precede e in cui tutti siamo inseriti, e non solo legato ad atti puntuali. Rendersi conto di questo è di grande importanza per poter davvero provare a smantellare il sistema. Al tempo stesso, affrontare gli schemi culturali da cui dipende può risultare complesso a causa di alcuni elementi caratteristici che la cultura occidentale ha assimilato e di cui non si rende più conto: l’individualismo, la presunzione dell’oggettività, e il conseguente approccio moralistico ai problemi.

Giacomo Costa sj