LA COMPASSIONE PER IL PROSSIMO – 6 Ottobre 2019

         Beato l’uomo che offre un sostegno al suo prossimo per la sua fragilità,
in quelle cose in cui vorrebbe essere sostenuto da lui, se si trovasse in un caso simile.

         Beato il servo che restituisce tutti i suoi beni al Signore Iddio, perché chi riterrà qualche cosa per sé, nasconde dentro di sé il denaro del Signore suo Dio, e gli sarà tolto ciò che credeva di possedere.

(S. Francesco d’Assisi, Ammonizioni XVIII: FF 167-168)

 

I commenti sono chiusi