ALLENAMENTO – 7 Settembre 2019      

                  Esiste la legge dell’allenamento, legge valida per gli sport atletici e valida anche per gli “sport” dello spirito: quanto più allenamento si fa, più e migliori risultati si possono ottenere. Se all’improvviso mi chiedessero di fare una camminata di 30 chilometri, non potrei farla. Però se ogni giorno mi allenassi, in capo a qualche settimana non avrei alcuna difficoltà a percorrere anche con diletto una simile distanza. Come si spiega ciò? C’erano in me capacità atletiche addormentate, forse atrofizzate per mancanza di esercizio; messe in azione, si svegliano e si dispiegano.
         Allo stesso modo conserviamo nell’anima capacità addormentate per mancanza di allenamento.
Dio ha posto in noi un germe che è un dono-potenza, capace di una mirabile fioritura: è l’aspirazione profonda e filiale verso Dio Padre. Se poniamo in movimento tale aspirazione, essa si farà più intensa a mano a mano che si avvicinerà al suo centro: acquisterà maggior velocità.

(Ignacio Larrañaga)

I commenti sono chiusi