SU UN PIANETINO PERSO IN UNA PICCOLA GALASSIA

Non riusciamo a vedere i contorni della nostra esistenza, d’altra parte viviamo su un pianetino perso in una piccola galassia tra innumerevoli galassie di un universo che non ha fine. Ma non ci pensiamo mai, non ci guardiamo mai da quella misura, non stiamo nella piccolezza, eppure fa bene, si prende tutto meno personalmente, si ha una visione più vasta dove il male non ci viene fatto perché qualcuno lo decide a tavolino, ma perché siamo ignoranti e presi solo da noi stessi e dalle nostre illusioni. 

 Chandra Candiani