VANAGLORIA E ORGOGLIO – 15 Maggio 2019

          LA VERA UMILTA’

          E’ necessario comprendere bene in cosa consiste l’umiltà. Si tratta di una condizione difficilissima da vivere, che occorrerebbe nominare solo con estrema cautela e cognizione di causa, per non incorrere nel rischio di ingenerare atteggiamenti perversi, tesi alla ricerca di meriti speciali; meglio sarebbe parlare di umiliazione, perché accettando le umiliazioni che ci vengono da Dio, da noi stessi e dagli altri potremo scoprire la nostra radicale povertà e così accedere all’umiltà, quella vera. Chi accetta le umiliazioni ed è capace di assumerle e portarle nella fede è realmente umile e “povero in spirito”.

(Enzo Bianchi)

I commenti sono chiusi