LA PAROLA CHE CI CAMBIA – 11 Aprile 2019

           Quando Gesù inizia il suo ministero, lo fa gridando un invito alla conversione, che alla lettera vuol dire “cambiare di mentalità”, “cambiare pensiero”: “Convertitevi [metanoèite] e credete nel Vangelo!” (Mc 1,15).
         Ma cosa può veramente cambiare il nostro pensiero? Cosa può contrastare la tendenza del nostro cuore ad andare contro la sua natura di immagine del Dio vero e buono per produrre pensieri falsi e malvagi? Come può il nostro pensiero cambiare credendo al Vangelo?
         La Parola di Dio è nella tradizione della Chiesa, in particolare nella tradizione monastica del deserto, il grande antidoto ai cattivi pensieri. Ma anche la parola di Dio se non la accogliamo come una realtà, come la voce di un Dio presente che ci guarda e ci parla, rimane sterile, come i semi che cadono in mezzo ai rovi o sulla strada.

(Mauro Giuseppe Lepori)

           

Please follow and like us:

I commenti sono chiusi