LA RELAZIONE

 

Nessuna persona, al di fuori di Dio, può essere felice come entità solitaria isolata da tutti. D’altra parte, Dio è Trinità, non solitudine. Anche dal punto di vista materiale per vivere bene abbiamo bisogno di collaborare con gli altri. Infatti, se ognuno di noi dovesse provvedere autonomamente a tutte le proprie necessità, vivremmo isolati dagli altri e nella completa indigenza. In tutte le società si può constatare il bisogno di dividere i compiti, secondo le diverse capacità e attitudini. Ognuno ha bisogno dell’altro.

(Andrea Acutis, Presidente di Vittoria Assicurazioni e padre del venerabile Carlo Acutis)