NUTRIRE IL MOMENTO CHE STA CRESCENDO ORA

Una persona in attesa, è una persona paziente. La parola ‘pazienza’ vuol dire la buona volontà di stare dove siamo e di vivere la situazione sino in fondo, nella fede che qualcosa di nascosto si sarà manifestato. Vivere con pazienza significa vivere attivamente nel presente e qui attendere.

Le persone impazienti si aspettano sempre che l’evento importante stia avvenendo in qualche altro luogo, e quindi vogliono andare altrove, fuggendo dalla situazione presente. Per loro il momento presente è vuoto. Le persone pazienti, invece, osano restare dove sono. L’attesa, allora, non è passiva. Essa comporta il nutrire il momento che sta crescendo ora.

H. Nouwen