LA LIBERTA’ NELLA FORMA PIU’ ALTA E’ SOLIDARIETA’


C’è chi dice che abbiamo scelto la sicurezza rinunciando alla nostra libertà. L’esperienza che abbiamo fatto del distanziamento sociale non è stata un’esperienza di privazione della libertà: per la prima volta dopo decenni, abbiamo fatto un’altra esperienza della libertà, non come proprietà individuale o arbitrio, ma abbiamo fatta un’esperienza alta. Ciò che stavamo vivendo era la libertà nella forma più alta della solidarietà.
(Massimo Recalcati)